Egeo Travel

Guida Turistica di Kos

Sample imageKos è la terza isola più grande del Dodecaneso e la seconda più popolare dopo Rodi. Trascorrere le vacanze a Kos, significa immergersi in un posto magico, pieno di storia e di cultura. L'intera isola è visitabile in scooter o in macchina, che è possibile noleggiare a prezzi convenienti.

Girovagando per le strade di Kos si scorgeranno campi dorati, colline e montagne, dall'alto delle quali sarà possibile ammirare il mare tutto attorno. Durante le vostre passeggiate per l'isola scoprirete spiagge deserte, paesaggi intatti, vegetazione rigogliosa e un mare meraviglioso.

Scarica la tua guida gratuita

Misura circa 50 km di lunghezza per 12 km di larghezza nella parte più larga e vi vivono stabilmente circa 30.000 persone, di cui la maggior parte concentrate nel capoluogo omonimo dell'isola.

Oltre al capoluogo Kos town, altri centri abitati dell'isola sono Kardamena, Kefalos, Tigaki, Antimachia, Mastichari, Marmari e Pyli, oltre ai più piccoli villaggi di Zia, Zipari, Platani, Lagoudi e alla comunità di Asfentiou, un centro composto da 5 villaggi oramai quasi del tutto abbandonati ai piedi del monte Dikeo, la cima più elevata dell'isola.

 

Sull'isola vi sono molti siti archeologici come l'Asclepeion, ovvero il tempio di Asclepio, dio greco della medicina, le terme, il Platano d'Ippocrate, dove il padre della medicina passava il suo tempo a studiare considerato l'albero più antico d'Europa, l'odeon romano, il Castello di Neratzia, la fortezza medievale (ammodernata dai cavalieri Ospitalieri nel Rinascimento) posta all'ingresso del porto della cittadina di Coo e la fortezza di Antimachia.

Per gli amanti del mare ci sono molte spiagge da visitare. La parte settentrionale dell'isola è sempre battuta dal vento, ma ha fondali più cristallini rispetto invece a quella meridionale, con mare sempre calmo, acqua limpida ma fondale più scuro.

Tra Kardamena e Kos town ci sono le famose 'Thermes', delle piscine naturali di acqua caldissima e sulfurea. Andando in direzione di Kefalos si trova l'isola di Castri spesso visitata dai bagnanti che prendono il sole nella spiaggia di fronte. Era famosa nell'antichità per aver dato i natali a Ippocrate, padre della medicina, che esercitò la sua ars medica nei locali inferiori del santuario, destinati a nosocomio oltre che a luogo di studio della medicina.

Una citazione al villaggio di Kefalos che si trova a 43 chilometri dalla Città di Kos ed è costruito su due livelli. Nonostante la sua alta popolarità dovuta alle sue spiagge e alle sue acque cristalline, il villaggio ha mantenuto molte delle sue autenticità con le case dipinte di bianco e i suoi vicoli stretti. A Kefalos si può trovare una gran quantità di sistemazioni, taverne e negozi. Vale la pena di vedere a Kefalos il vecchio mulino che domina dall’alto il villaggio, le rovine della Basilica di Aghios Stefanos e gli isolotti pittoreschi dallo stesso nome che si trovano ad est del piccolo porto.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Sei qui: Home Vacanze Guide Utili Guida Turistica di Kos
JA Travel

Egeo Travel non è una agenzia di viaggio ma un portale monotematico sulla Grecia che ha come obiettivo la promozione turistica e lo stimolo a viaggiare attraverso una ricca vetrina di proposte nel settore.